Menu

Migliori Lettini da campeggio 2023

Abbiamo testato i migliori modelli confrontando caratteristiche, marchi e prezzi Testati dal nostro team di mamme, papà e bebè Dalla tua parte, come fossi un amico Zero stress, vai sul sicuro: selezioniamo solo il meglio per te

La nostra classifica

Decine di genitori ci ringraziano ogni giorno per i loro acquisti azzeccati Aggiornato l'ultima volta a Gennaio 2023
Mostra altri prodotti

Il lettino da campeggio è utilissimo in svariate circostanze, un oggetto che ogni mamma dovrebbe acquistare. Una culla pratica da tenere nella seconda casa o dai nonni, nella zona giorno della tua abitazione, da trasportare facilmente per gite fuori porta e weekend da amici. Per tutte queste situazioni il lettino da viaggio è l'ideale. Vediamo adesso pro e contro, e soprattutto vogliamo consigliarti i modelli migliori e le peculiarità da considerare in fase d'acquisto.

Perché comprare un lettino da campeggio?

E' presto detto: i suoi molteplici usi e il prezzo. Comodo, facile da trasportare sia in viaggio che da una stanza all'altra.
I lettini da campeggio sono caratterizzati da un sistema di montaggio/smontaggio pratico e veloce ed occupano pochissimo spazio da chiusi, e possono essere utilizzati anche come box gioco per il piccolo.

Pro

  • leggero e facile da trasportare
  • duplice funzione di lettino e box
  • economico
  • facile da pulire poiché in tessuto sintetico
  • da smontato occupa pochissimo spazio

Contro

  • solitamente la superficie nanna non è reclinabile
  • meno stabile rispetto ai lettini normali

Come scegliere il lettino da campeggio

Il mercato offre molteplici possibilità e raccapezzarsi fra i modelli disponibili può non essere semplice. Ecco quindi alcuni consigli sulle caratteristiche da valutare in fase d'acquisto.

1 - Fascia d'età e peso supportato

Occhio a non confondere il lettino da campeggio con le cullette da viaggio. Queste ultime sono modelli più piccoli e supportano fino a 9 kg (fascia d'età 0-6), quindi hanno un utilizzo molto limitato.
I lettini da campeggio sono stra-consigliati e possono supportare fino a 15/18 kg (fascia d'età dai 3 mesi ai 3 anni). Hanno dimensioni simili ai tradizionali lettini per neonati in legno e garantiscono al bambino un ottimo livello di comfort.

2 - Struttura

Il letto da campeggio deve garantire un adeguato spazio al bambino quando aperto, invece da chiuso deve essere non più grande di una valigia, così da entrare facilmente nel bagagliaio dell'auto. Generalmente sono alti dai 75 agli 85 cm, lunghi fra 120 e 130 cm, larghi fra 65 e 85 cm e pesano fra 7 e 11 kg.
Per quanto riguarda la struttura, assicurati che sia presente il kit per la doppia altezza, per regolare il materasso su due livelli. La posizione più alta semplifica le manovre per prendere o adagiare il bimbo sul materasso quando ha meno di 6 mesi e crea un vano inferiore utile per riporre giochi e oggetti vari. La posizione più bassa è utile dal sesto mese in poi, quando il bambino comincia ad acquisire le prime capacità motorie, garantisce maggiore sicurezza e consente l'utilizzo anche come box giochi. Non sottovalutare nemmeno la presenza di sponde laterali con finestre a cerniera apribili dall'esterno, cosicché il bimbo, crescendo, possa uscire ed entrare autonomamente nel lettino senza dover scavalcare (rischiando di cadere e farsi male).

3 - Praticità d'uso

Un lettino da campeggio deve avere un sistema di montaggio/smontaggio veloce e pratico. Questa è la principale caratteristica da attenzionare. Non c'è un sistema migliore in assoluto. Leggi le recensioni, guarda i video tutorial per scegliere la soluzione più comoda per te.
Fai caso inoltre alla presenza di ruote con adeguato sistema di bloccaggio, che fanno sempre comodo per spostare la culla quando aperta.

4 - Comfort per il bambino

Un buon lettino da campeggio (3-36 mesi) deve avere una superficie nanna minima di 120 x 60 cm. Deve essere garantito un buon flusso d'aria con pareti traspiranti e il materasso deve essere spesso almeno 6/7 cm. Generalmente quello dato in dotazione (se c'è) non è sufficiente (meglio comprarne uno a parte). Ricorda che nei primi mesi di vita del piccolo non dovrai assolutamente utilizzare cuscini.

5 - Sicurezza e materiali

Assicurati di acquistare un lettino che sia in regola con le norme di sicurezza europee e internazionali, con una struttura solida e robusta, difficile da ribaltare.
Ovviamente deve essere costituito da materiali atossici ed eventuali sezioni in PVC devono essere prive di ftalati. Occhio alla qualità del sistema di chiusura/apertura e relativo bloccaggio, che spesso tende ad usurarsi facilmente.
Infine cerca un modello con bordo del letto a prova di morsi, perché quando il bimbo metterà i dentini probabilmente sarà solito mordere ogni cosa.

6 - Presenza di accessori

La presenza di accessori è fondamentale. Materasso, kit per la doppia altezza, borsa per il trasporto, zanzariere, tasche laterali, fasciatoio, sono gli accessori che non dovrebbero mancare.
Altri plus possono essere eventuali sospensioni e archetti per attaccare giochini del bambino.

Marca e prezzo sono importanti?

I prezzi di un lettino da campeggio sono molto contenuti, specie se paragonati a quelli di un lettino in legno. Indicativamente si parte da una base di circa 40 euro per arrivare a circa 120 euro. Per quanto riguarda le marche, non lasciarti troppo condizionare, piuttosto basati sul tuo giudizio e sulle recensioni.
In generale, i marchi più affidabili sono Hauck, Lionelo, Kinderkraft, Cam e Costway, garantiscono qualità in ogni fascia di prezzo.

Posso usare il lettino da viaggio in casa?

Il lettino da campeggio è meno solido rispetto al lettino in legno. Tuttavia molti modelli possono essere facilmente adattati per sostituire del tutto i lettini in legno consentendo anche un risparmio non indifferente. A tale scopo, vale la pena acquistare un materasso ergonomico a parte, sicuramente molto più confortevole rispetto ai materassi pieghevoli da viaggio. Inoltre ricorda che i piccoli devono dormire su un piano leggermente inclinato, pertanto dovrai inserire un cuscino sotto il materasso che aiuti il bambino a respirare correttamente durante il sonno.

Infine, potresti comprare solo il lettino da viaggio e rinunciare al lettino in legno nel caso tu sia un sostenitore del cosleeping. Infatti potresti scegliere di far dormire il bambino nella culla next to me o nella navicella durante i primi mesi di vita, e poi spostarlo nel lettone con mamma e papà finché non avrà l'età per andare nella sua "cameretta" (questa soluzione ti farebbe risparmiare un bel po' di soldi…)

Migliori Lettini da campeggio 2023: la nostra selezione

Il nostro punteggio Dimensioni da aperto
(h x p x l)i
Dimensioni da chiuso
(h x p x l)i
PesoPeso supportatoDoppia altezzaRuoteMaterasso inclusoiZanzariera inclusaiFasciatoio inclusoiArchetto per giochiiIngresso laterale con cernierai
La nostra recensione 77 x 125 x 65 cm 78 x 25 x 25,5 cm 11,8 kg 15 kg kit incluso 2 bloccabili si si si si si Scopri l'offerta su amazon
La nostra recensione 82 x 125 x 68,5 cm 76,5 x 21 x 22 cm 8,5 kg 15 kg kit incluso 2 si no si no si Scopri l'offerta su amazon
La nostra recensione 76 x 126 x 65 cm 76 x 20 x 20 cm 10,5 kg 15 kg kit incluso 2 bloccabili no no si si si Scopri l'offerta su amazon
La nostra recensione 77 x 125 x 65 cm 77 x 23 x 24 cm 10,5 kg 15 kg kit incluso 2 bloccabili si no si si si Scopri l'offerta su amazon
La nostra recensione 117 x 128,5 x 73 cm 79 x 22,5 x 21 cm 11,7 kg 15 kg kit incluso 2 bloccabili si si si si si Scopri l'offerta su amazon