Menu

Chicco Trio Sprint

Caratteristiche, recensioni e offerte

Chicco Trio Sprint
Il Nostro Punteggio: 8.0 su 10
341 voti Acquista su amazon

Trio chicco sprintIl Trio Chicco Sprint 3 in 1 tiene fede al suo marchio, eccellendo in praticità e comfort per il bambino. Rientra nella categoria dei trio leggeri, con un peso di soli 9 kg (in modalità passeggino), decisamente sotto la media. Le 4 ruote sono piuttosto spesse, per una maggiore stabilità, apertura e chiusura sono molto semplici e intuitivi, perfetti per mamme e genitori impegnate che lo utilizzano spesso anche per fare la spesa.
Come ogni trio, si compone di passeggino, navicella e ovetto. Il passeggino è ben imbottito per una comoda seduta del bimbo, la navicella si aggancia facilmente e ha lo schienale regolabile per la posizione antirigurgito, e il seggiolino auto è dotato di riduttore rimovibile per adattarsi a ogni bambino.
Ottimi anche gli accessori in dotazione: copertina 2 in 1 utilizzabile anche come coprigambe, mantellina parapioggia e una comoda borsa portaoggetti completa di fasciatoio.
Insomma, se cerchi una soluzione comoda, pratica, ma senza spendere grandi cifre, Chicco Trio Sprint è la risposta!

Scheda tecnica

  • Marchio: Chicco
  • Materiale: Metallo
  • Fascia d'età: da 0 a 3 anni
  • Tipo di imbragatura: Cinque punti
  • Peso massimo: 9kg per la navicella, 15kg per il passeggino, 13kg per l'ovetto
  • Peso articolo: 9kg (in configurazione passeggino)
  • Dimensioni prodotto: 104 x 54 x 87 cm (aperto); 39 x 95 x 32 cm (chiuso)
  • Chiusura: a ombrello
  • Reversibilità: passeggino fronte strada, ovetto e navicella fronte mamma

Caratteristiche

Struttura

Nonostante il peso molto contenuto, la struttura risulta piuttosto robusta, e l'utilizzo in tutte le 3 configurazioni non sembra dare mai la sensazione di instabilità. E' chiaro che non parliamo di un telaio super resistente né si può dire che sia indistruttibile. Se ne fate un uso un po' più "sportivo", alla lunga qualche perno rischia di cedere, ma parliamo pur sempre di un modello di trio leggero, quindi con questi presupposti si può certamente dire che i materiali sono buoni. Il rapporto qualità prezzo è eccellente, se poi cerchi qualcosa di più adatto ad un uso sportivo, meglio cercare un trio da trekking.
Sulla chiusura si sono superati: davvero facilissima, si chiude con un clic. Ma servono due mani, come in quasi tutti (anche quelli in cui si vanta una chiusura ad una sola mano). Peccato solo che le ruote spesse possono risultare un po' ingombranti da chiuso, e magari essere un ostacolo in portabagagli un po' stretti.

Comfort

La valutazione è buona, il comfort del trio Chicco Sprint è molto buono sia per il bambino che per il genitore.

Il passeggino ha una seduta comoda, peccato per le cinture di sicurezza che non hanno imbottiture sufficienti, ma è un dettaglio trascurabile. Lo schienale è reclinabile fino a 4 posizioni: non arriva a 180 gradi, ma garantisce una buona posizione nanna. La barra di protezione è imbottita e completamente rimovibile. I tessuti sono traspiranti e sfoderabili, quindi lavabili comodamente anche in caso di piccoli imprevisti del bebè!

La navicella è molto comoda, con il fondo e il materassino forati per una buona traspirazione. Inoltre la possibilità di inclinare leggermente la base con una semplice rotella permette una posizione antirigurgito comoda al bambino. Come ogni trio, la navicella non si usa a lungo, ma fino ai 3-5 mesi accoglierà benissimo il tuo piccolo. Un buon plus è che la navicella è omologata per l'uso in auto, anche se bisogna acquistare a parte il "Kit Car" per l'aggancio.

Infine, l'ovetto è comodo, ben imbottito anche nelle cinture e nello spartigambe, e buone con protezioni laterali. Il riduttore è rimovibile. Posto sul telaio del passeggino, si direzione solo fronte mamma, ma questo permette di tenere il bimbo al riparo dal vento, e alla mamma di tenerlo sempre d'occhio! Unico appunto, riguarda la cappottina, che non è regolabile a meno che non si stacchi del tutto.
Infine, la struttura non ha un manico di trasporto da chiuso... peccato.

Praticità e maneggevolezza

In termini di praticità, la valutazione è molto alta. Il sistema di aggancio e di sgancio dei vari moduli è davvero un gioco da ragazzi, così come la chiusura: basta un clic per chiudere ad ombrello, senza nessuno sforzo. Lo puoi chiudere con una sola mano? No, ma fidati, difficilmente ci si riesce anche con quei modelli che vantano questa caratteristica.
Riguardo alla maneggevolezza, il voto è un po' meno alto: il principale difetto infatti è l'assenza di un maniglione unico, perché in questo modo è praticamente impossibile portarlo con una sola mano. Si, i due manici sono regolabili a 360 gradi, ma non è la stessa cosa. In compenso le ruote anteriori piroettanti permettono di curvare agevolmente, ma il movimento piroettante è bloccabile. Attenzione, perché le ruote sono in plastica e non hanno sospensioni, quindi in terreni accidentati, ghiaia o sterrato, non rendono al massimo. Il freno di stazionamento si aziona premendo leggermente la barra posteriore con un piede.

La struttura di aggancio "easy fix" dei vari pezzi (navicella e ovetto) sembra un gioco da ragazzi; in realtà bisogna un attimo prenderci la mano. Ma rassegnati, è così con tutti i modelli, anche quelli costosissimi!
Il comfort per i genitori in compenso è totale: la ruota anteriore piroettante lo rende guidabilissimo, le tre ruote grandi si adattano a ogni fondo, il maniglione unico regolabile in 3 livelli di altezza consente di adottare una posizione corretta e comoda per ogni genitore. Segnaliamo solo che le ruote sono di plastiche, e non pneumatiche, quindi potrebbero usurarsi se usate in terreni troppo accidentati.

Sicurezza

Partiamo dal fatto che rispetta tutti gli standard di sicurezza, quindi nessuna sorpresa sgradita. Peccato non abbia l'aggancio isofix per l'ovetto, ma per il resto è molto comodo e sicuro, con imbottiture e protezioni ottime. La cintura del passeggino è a 5 punti (ma non ha imbottiture), la barra di sicurezza è solida, e si può sganciare completamente; le ruote anteriori sono piroettanti ma si possono bloccare se si vuole evitare il movimento completo, ad esempio in terreni non proprio lisci; le ruote posteriori si bloccano facilmente con il freno di stazionamento.

Accessori

Qui il trio Chicco Sprint vince su tutta la linea! Acquistando questo trio infatti avrai inclusi degli accessori indispensabili: la cappottina antipioggia, la copertina che diventa anche un copripiedi, e una pratica borsa con fasciatoio da viaggio incluso! Più di così!

Cosa ci è piaciuto

Trio chicco sprint navicellaIl rapporto qualità prezzo è il motivo principale per cui acquistare il trio Chicco Sprint. Difficilmente si può trovare un trio così affidabile a meno di €300,00. Quindi se hai intenzione di non spendere troppo, vai sul sicuro.
Le dimensioni e il peso sono ridotti, specie in configurazione passeggino. Certo, la navicella pesa, ma è giusto che sia così, è il componente più pesante.
Ottimo il corredo di accessori: cappottina impermeabile, copertina/copri piedi e borsa portaoggetti sono comunque cose che dovresti comprare a parte, quindi trovarle incluse nel pacchetto è una gran comodità!
Ci è piaciuto tantissimo il sistema di montaggio dei vari moduli e la chiusura: sono in assoluto fra i più facili in circolazione! Molto intuitivi, basta dare giusto un'occhiata al video esplicativo (molto meglio del libretto di istruzioni) per farlo al primo colpo!

Cosa non ci è piaciuto

Chicco trio sprint ruotePartiamo dal presupposto che si tratta comunque di un passeggino trio che ci sentiamo di consigliare. Si tratta di un prodotto buono, ma non è un investimento a lungo termine. Se cerchi un prodotto da poter utilizzare magari anche per il secondo figlio o per il nipotino, meglio optare per un prodotto diverso, ma spendendo sicuramente di più.
I manici, seppur regolabili a 360°, non sono comodi come il maniglione unico. In questo modo è comunque impossibile guidarlo con una mano.
Le ruote, seppur spesse, sono adatte a terreni lisci, strade e marciapiedi senza troppe asperità. In terreni impervi non sono il massimo della guidabilità; essendo in plastica dura piuttosto che pneumatiche, non ammortizzano bene gli scossoni, che quindi si trasmettono su tutto il telaio.

Conclusioni

Il trio Chicco Sprint è LA soluzione ideale se cerchi un trio leggero, pratico ed economico. Chicco è una garanzia, la qualità è buona, il rapporto qualità prezzo vincente. I meccanismi di chiusura e di aggancio/sgancio dei vari pezzi (navicella e ovetto) sono fra i più semplici in circolazione, e le dimensioni da chiuso sono adatte anche ad una utilitaria.

Pro

  • Prezzo
  • Peso
  • Dimensioni
  • Sistema di chiusura
  • Sistema di aggancio dei vari moduli
  • Accessori

Contro

  • Maniglie anziché maniglione unico
  • Ruote più adatte a terreni urbani

Il Nostro Punteggio:

8.0 su 10 341 voti Acquista su amazon
Resta aggiornato sulle migliori offerte e ricevi codici sconto